Cantine Storiche

l'arte di rendere un vino un'opera d'arte

La storia di Villa Spinosa è strettamente legata alla produzione del vino: proprio per questo le cantine si trovano nei sotterrai ottocentesche della villa padronale e degli antichi rustici, quest’ultimi adibiti all’ospitalità in occasione di visite e degustazioni, wine shop e ed anche utilizzati per incontri letterari, corsi di degustazione, di fotografia, di cucina, promossi dall’Associazione Culturale. Dopo la pigiatura e la fermentazione, i vini passano nelle cantine di affinamento secondo tre diverse tipologie: affinamento in barriques, in tonneaux, in botti di rovere di Slavonia, a cui corrispondono tre diversi ambienti. Le barriques e i tonneaux sono in parte collocati nella cantina della villa dominicale, realizzata con la classica struttura a volto, in sassi tufacei e pietre locali, di cui si notano anche le diverse fasi costruttive. Altre barriques e le botti sono conservate nelle antiche cantine dei rustici, che, grazie ai possenti muri in sasso, permettono un perfetto isolamento termico. Qui riposa il tesoro simbolo di questa terra, l’Amarone! Caratteristica fondamentale è la perfetta condizione climatica, garantita da un sistema di condizionamento che permette di evitare sia la calura estiva, sia i rigori invernali


Richiedi Informazioni

Scriveteci se desiderate avere maggiori informazioni
sugli eventi che stiamo organizzando.   

Sarà un piacere rispondervi con informazioni e chiarimenti.

Ci auguriamo di avervi ospiti a Villa Spinosa!

 

Privacy:
autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge sulla privacy DLGS 196/2003 (Leggi l'informativa su trattamento dei dati).
* Campi Obbligatori

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser
accedi alla nostra Cookie Policy.